Misure per gli edifici comunali

Per ottimizzare gli immobili comunali dal punto di vista energetico si possono attuare le seguenti misure, anche singolarmente e in modo indipendente le une dalle altre.

Analisi degli edifici

La redazione di un Certificato energetico degli edifici (CECE) è utile quando si progetta un risanamento generale oppure quando bisogna dare la priorità a singole misure in base ai costi d’investimento e al risparmio energetico.

L’esperto, insieme al responsabile dell’edificio, visita l’immobile e redige un CECE/CECE Plus (con rapporto di consulenza). Sulla base del rapporto di consulenza viene stilato un piano d’investimento che comprende la priorizzazione delle necessarie misure di risanamento degli edifici e la sostituzione dell’impianto di riscaldamento.

Costi per edificio da 2000.– fr. a 2500.– fr., a seconda della complessità. 

Ulteriori informazioni ed esperti in materia di energia
www.cece.ch

Display

DISPLAY® è uno strumento di comunicazione il cui elemento centrale è costituito dal poster con i dati relativi all’efficienza dell’utente. Tutti gli utenti dell’edificio vengono informati e sensibilizzati a ridurre i consumi energetici e idrici, migliorando così la classe di efficienza dell’edificio. Il Comune può comunicare le misure (progettate o realizzate) volte all’aumento dell’efficienza energetica dell’edificio. I membri dell’Associazione Città dell’energia possono aderire a DISPLAY® a condizioni speciali. I costi di licenza, una tantum e senza scadenza, ammontano a:

300.– fr. per i Comuni fino a 1000 abitanti
480.– fr. per i Comuni da 1000 a 10 000 abitanti 

I costi di licenza una tantum per i Comuni non membri dell’Associazione ammontano a 1000.– fr. (prezzi IVA esclusa).

Ulteriori informazioni
Display

Contabilità energetica

Attraverso la contabilità energetica per gli edifici pubblici vengono rilevati i consumi di energia e di acqua che possono essere così rappresentati e analizzati. Ciò permette di dare indicazioni sul miglioramento dell’efficienza energetica e sull’impiego delle energie rinnovabili nel rispettivo edificio. EnerCoach è un software gratuito di SvizzeraEnergia per i Comuni. È consigliabile che la contabilità energetica venga redatta da una persona con conoscenze specialistiche in ambito energetico.
Il costo per l’allestimento della contabilità energetica è di circa 1000.– fr. per edificio.

Ulteriori informazioni
EnerCoach

Standard edifici

Con la delibera relativa allo Standard edifici il Consiglio comunale adotta delle linee guida riguardanti le misure da adottare negli immobili di proprietà comunale. In questo modo il Comune assume una funzione di esempio verso la popolazione. Nello Standard edifici sono indicati dei punti da verificare e attuare in tutte le nuove costruzioni e in tutti i risanamenti futuri. Le eccezioni, ossia i casi in cui non è possibile rispettare lo Standard edifici, devono essere motivate.

Ulteriori informazioni
Standard edifici

Direttive per gli acquisti

Con l’approvazione delle direttive per gli acquisti il Consiglio comunale adotta delle linee guida per l’acquisto di prodotti cartacei, apparecchi elettrici, veicoli, prodotti di pulizia, dispositivi per l’illuminazione in generale e per l’illuminazione pubblica. Le direttive per gli acquisti 2013 rappresentano un pratico ausilio per effettuare acquisti verdi nell’amministrazione comunale. Le direttive si basano su criteri e label affermati.

Ulteriori informazioni
Direttive per gli acquisti

Corsi per portieri

Il vostro personale di portineria è aggiornato sui temi dell’efficienza energetica e sulle misure di ottimizzazione? I corsi per portieri informano su tutte le novità negli ambiti della politica energetica, della contabilità energetica, riscaldamento e acqua calda, elettricità/illuminazione, comportamento degli utenti ecc. In questo modo i vostri addetti alla portineria potranno adottare autonomamente delle misure di ottimizzazione dell’esercizio e analizzare il ruolo del comportamento degli utenti. I corsi vengono offerti a livello regionale; per ulteriori informazioni rivolgersi al servizio di consulenza energetica o a Città dell’energia.

Ulteriori informazioni
Servizi cantonali dell’energia e servizi di consulenza energetica