Catasto termico

Il catasto termico fornisce una panoramica sui dati dei consumatori per vettore energetico in ogni edificio dell’intero territorio comunale. In tal modo si possono individuare i principali consumatori e quindi le possibili reti energetiche.

La base dei dati è costituita dal registro degli edifici e delle abitazioni che contiene importanti indicazioni sull’età, le dimensioni e l’utilizzazione dell’edificio; inoltre vengono rilevati i dettagli sui vettori energetici del sistema di riscaldamento. Utilizzando anche le basi di misurazione del Comune (disponibili dai competenti geometri o presso il Cantone), è possibile stimare il consumo termico di ogni edificio.

L’amministrazione comunale riceve una scheda del proprio Comune con le principali cifre relative al potenziale e al consumo sull’intero territorio comunale.
Utilizzando piante topografiche basate sul GIS è possibile redigere una semplice pianificazione energetica. La raffigurazione evidenzia i principali consumatori sul territorio comunale e le possibilità di creare una rete termica.

A seconda delle dimensioni del Comune il prodotto costa fra i 2500.– fr. e i 5000.– fr.